Negazionisti e fautori della “pandemenza” in piazza a Milano: “Dal 15 gennaio ristoranti tutti aperti”


In piazza contro la “pandemenza”. È decisamente variegata la folla che si è data appuntamento sabato pomeriggio a Milano in piazza 25 Aprile, a pochi passi da dove la notte precedente c’è stato il blitz dei negazionisti  che hanno assaltato e vandalizzato il tendone della “brigata sanitaria soccorso rosso”, il gruppo che mette insieme cinquanta dottori e infermieri di Adl Cobas, Arci e Medicina solidale, che offre tamponi gratis a tutti in piazzale Baiamonti. Ci sono ragazzi che sventolano la bandiera italiana gridando libertà libertà, vecchietti con il cappello degli alpini, in generale va molto il “Va pensiero”, trasmesso a rotazione dagli altoparlanti.…
Source: Negazionisti e fautori della “pandemenza” in piazza a Milano: “Dal 15 gennaio ristoranti tutti aperti”